Does my girl know love?

It’s Valentines Day and love is in the air.
Does my girl know love?
Yes, she does.

One of the many stereotypes about Autism is the idea that Autistic people are emotionless.
People with Autism have emotions, a whole range of emotions, but sometimes do not understand what they are or what they mean.
They may struggle to process the feelings.
This doesn’t mean that they don’t feel them.

Love is a word of many meanings.
It is a feeling of many emotions.
Emotions that a person with Autism may not be able to relate to.
That doesn’t mean that they can’t love, or behave in a loving way.

It may mean that they approach, or display, love in a way we wouldn’t expect.

She wants attention. Needs it.
She is naughty, loud, boisterous…..craving attention.
She wants to be seen, to be told off……to be loved?
Is this is how she gets that feeling?

To love someone, or something, you need a certain amount of empathy.
People on the Autism spectrum have great difficulty telling what other people may be thinking.
It is a myth that people with Autism have no empathy, infact some can feel it too much.

My girl loves.
She doesn’t know that she loves.
She feels love.
She doesn’t understand love.

She is not a hugger, she will never ask for a cuddle.
She cannot bear to touched.
She doesn’t need the physical element of love – the hugs, the kisses, the strokes of her hair as she falls asleep.
My girl likes to hit, to kick, to bite.
To leave her mark.
….she is screaming for attention, asking for our love, going about it in a different way.
 Not a wrong way; to her it feels right.

Love cannot be measured.
Love cannot be displayed.
Love is a feeling that is indescribable.
It is not an emotion that is easy to understand.
If we can’t understand fully what love is how do we explain it to a person with Autism?
How do we explain what love is?
How do we explain how to love or how to be loved?
How do we teach them to recognise love?

We all feel it.
We are all familiar with it.
We may not understand it, but when we love there is an overwhelming feeling of satisfaction.

Love is love.
Everyone is capable of it.

Advertisements

4 thoughts on “Does my girl know love?

  1. Reblogged this on ioinviaggio and commented:
    Tutti sono capaci di amare.
    Cosa è l’amore per una persona con autismo?
    L’amore è amore…

    Ecco una madre racconta quello che può essere l’amore per sua figlia, una persona con autismo.
    (mi scuso per eventuali errori di traduzione)

    “E’ San Valentino e l’amore è nell’aria.
    Mia figlia conosce l’amore?
     Si, lo conosce.

    Uno dei tanti stereotipi sull’autismo è l’idea che le persone autistiche siano senza emozioni.
    Le persone con autismo hanno emozioni, tutta una serie di emozioni, ma a volte non capiscono cosa sono o cosa significano.
    Possono lottare dentro di sé per elaborare i sentimenti.
    Questo non significa che non li sentono.

    L’amore è una parola di molti significati.
     Si tratta di una sensazione di tante emozioni.
    Emozioni con le quali le persone con autismo potrebbe non essere in grado di relazionarsi.
     Ciò non significa che essi non possano amare, o comportarsi in modo amorevole.

    Può significare che si avvicinano o visualizzano l’amore in un modo che noi non ci aspetteremmo.

    Lei vuole attenzione. Ne ha bisogno.
     Lei è odiosa, forte, chiassosa … desidera attenzione.
    Desidera essere vista, di essere presa in considerazione …… di essere amato?
     E ‘questo è il modo in cui lei raggiunge quella sensazione?

    Per amare qualcuno, o qualcosa, è necessario un certo grado di empatia.
     Le persone nello spettro autistico hanno grande difficoltà a dire quello che gli altri possono pensare.
     E ‘un mito da sfatare che le persone con autismo non abbiano empatia, infatti molti possono sentirne troppo.

    Mia figlia ama.
     Non sa di amare.
    Lei percepisce l’amore.
     Lei non capisce l’amore..

    Non è una che abbraccia gli altri, lei non chiederà una coccola.
     Non può sopportare di essere toccata.
     Non ha bisogno del contatto fisico naturale dell’amore – gli abbracci, i baci, le carezze non appena lei si addormenta.
    A mia figlia piace dare pugni, dare calci, mordere.
     Per lasciare il suo segno.
    Lei grida per avere attenzione, chiedendo il nostro amore, lo sta chiedendo in un modo diverso.
      Non è un modo sbagliato; a lei fa stare bene.

    L’amore non può essere misurato.
     L’amore non può essere visualizzato.
     L’amore è un sentimento che è indescrivibile.
     Non è un emozione che è facile comprendere.
     Se non siamo in grado di comprendere appieno che cosa è l’amore, come possiamo spiegarlo ad una persona con autismo?
     Come si spiega cos’è l’amore?
     Come spieghiamo come amare o come essere amati?
     Come possiamo insegnare loro a riconoscere l’amore?

    Noi tutti lo sentiamo.
    Siamo tutti vicini al senso dell’amore.
    Noi possiamo anche capire cosa è l’amore, ma quando amiamo proviamo una stravolgente sensazione di soddisfazione.

    L’amore è amore.
    Tutti sono capaci di amare.”

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s